VIDEO > Beccati i ladri di monetine di Piazza Navona, agivano alle prime luci del giorno

2

(MeridianaNotizie) Roma, 26 giugno 2014 – E’ scattato questa mattina all’alba il blitz degli uomini della Polizia di Roma Capitale a Piazza Navona, dopo le segnalazione di alcuni cittadini. Gli agenti hanno scoperto un bancomat a cielo aperto al quale si rifornivano abitualmente due cittadini. I due infatti, approfittando delle prime luci del mattina e quindi della solitudine, erano soliti rubare le monetine che speranzosi turisti gettano nella fontana dei quattro mori del Bernini. LADRI-MONETINE1

Giunti sul posto alle 5:30 del mattino in abiti civili, hanno pizzicato il romano Paolo Madia intento nel cercare sul fondo della fontana gli spicci gettati, con l’aiuto di una scopa. Alla domanda degli agenti Madia conferma il furto senza indugio.

Alle sei, sempre alla stessa Fontana, gli agenti intravedono un’altro uomo, Marcel Neculas di cittadinanza romena, che con l’aiuto stavolta di una calamita rubava le monetine. Entrambi sono stati denunciati alla Questura di Roma perchè privi dei regolari documenti di riconoscimento.

Cristina Pantaleoni

Altre videonews di  Cronaca

Sorpreso con le “mani nel buco”, spacciatore usava la fessura del muro come deposito per la droga

Tre pitbull a guardia della droga, in manette pusher romano alla Garbatella

Lei lo lascia e lui non si rassegna, innamorato respinto molesta e minaccia la sua bella

Print Friendly, PDF & Email
Share.