VIDEO > Blitz FDI per Ignazio Marino: rispetto per i dipendenti capitolini. Sindaco: i soldi ci sono

1

(MeridianaNotizie) Roma, 19 giugno 2014 – Un confronto a sorpresa quello che ha visto protagonisti il sindaco Ignazio Marino, che si è recato all’anagrafe di Roma per l’iniziativa “Una scelta in comune” e l’esoponente di Fratelli d’Italia Federico Rocca. Quest’ultimo ha aspettato l’arrivo del sindaco per mostrargli un volantino da loro preparato nel quale chiedono “più rispetto per i dipendenti capitolini, il salario accessorio non si tocca”, contestando al sindaco che entro il 31 luglio “si rischia di non veder attributo ai dipendenti capitolini il salario accessorio”. “Nella giunta del 30 aprile del 2014 – ha risposto il sindaco – ho voluto fortemente inserire il salario accessorio nel bilancio. Quindi i soldi per questo tipo di emolumento ci sono. Ritengo però che le cose debbano essere fatte secondo la legge, non si possono prendere in giro i dipendenti. Ho detto che il problema va risolto entro il 31 di luglio e comunque, sia a maggio che a giugno, nelle loro buste paga i dipendenti capitolini hanno ricevuto il salario accessorio. marino-fdi-salarioaccessorio1

Fratelli d’Italia ha consegnato al sindaco Marino presso l’Anagrafe capitolina, un volantino per chiedere rispetto per i dipendenti e la difesa del loro salario accessorio senza il quale migliaia di lavoratori si ritroverebbero in difficoltà economica”. Lo dichiarano in una nota congunta gli esponenti di FdI-An Fabrizio Ghera, capogruppo in Campidoglio, Andrea De Priamo, portavoce romano, Federico Rocca, Responsabile Enti locali e Giorgio Mori membro assemblea nazionale. “Parliamo del taglio 200€ in busta paga per dipendenti – aggiungono gli esponenti FdI – che ne guadagnano a malapena 1.100 € e che tutti giorni garantiscono i servizi ai cittadini così come oggi per il sindaco che ha potuto avere i suoi documenti. Marino ha dichiarato che non toccherà il salario accessorio ma nei fatti questa certezza non si vede, con le parole i dipendenti a fine ci faranno ben poco. Dopo le sue generiche informazioni si è trincerato dietro al suo codazzo negando un confronto serio per evitare che smascherassimo le sue contraddizioni. Fratelli d’Italia sarà vigile nel verificare il mantenimento di questi impegni nonostante il Sindaco abbia tentato il solito scarica barile”.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Roma Capitale

Concerto Rolling Stones al Circo Massimo, tutte le variazioni e i blocchi al trasporto

VIDEO > Avanguardia e tanta comicità per la nuova stagione 2014/2015 del Teatro Olimpico di Roma

VIDEO > Bioparco promosso dai visitatori, bocciato dai disabili: mancano rampe ed accessi

Print Friendly, PDF & Email
Share.