VIDEO > Cambia la legge del commercio nel Lazio. Presidi sanitari nei centri commerciali e tutela delle botteghe

3

Il testo unico andrà ad assorbire ed riunificare 6 leggi regionali attraverso una riforma normativa attesa da oltre 10 anni

(MeridianaNotizie) Roma, 30 giugno 2014 – Semplificazione normativa, amministrativa e burocratica, decentramento ai Comuni e a Roma Capitale, innovazione e rilancio dell’economia del Lazio: sonocommercio 1 questi i 3 obiettivi del nuovo Testo Unico del Commercio, le cui linee guida sono state illustrate oggi in Regione dal governatore del Lazio, Nicola Zingaretti e dall’assessore allo Sviluppo economico e attività produttive, Guido Fabiani. Il testo unico andrà ad assorbire ed riunificare 6 leggi regionali attraverso una riforma normativa attesa da oltre 10 anni.

Tra le novità troviamo l’obbligo di creazione di presidi sanitari di primo soccorso nelle strutture e nei centri commerciali superiori ai 10 mila mq e la salvaguardia dei locali storici come botteghe, libreria, attraverso lo stanziamento di un fondo di 3 milioni di euro.

Altre videonews in Lazio Regione:

No agli obiettori nei consultori, nel Lazio si applica in pieno la 194 sugli aborti

VIDEO > Liveinlazio, dal 18 giugno al 23 settembre musica cultura e spettacolo invadono la Regione Lazio

VIDEO > Calcio a 5 femminile, la SS. Lazio domina il campionato e riceve il premio di Zingaretti

Print Friendly, PDF & Email
Share.