A Termini il borseggio è no-stop, si lavora h24. Fermati 5 manolesta alla fermata dei bus

1

(MeridianaNotizie) Roma, 28 luglio 2014 – Il borseggio non conosce riposo. Intorno alla mezzanotte, 5 manolesta sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini subito dopo aver dato l’assalto ai passeggeri in attesa di uno dei bus notturni al capolinea di piazza dei Cinquecento. Il gruppo, composto da cittadini romeni di età comprese tra i 31 e i 45 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, si era dato delle consegne ben precise: dopo un’iniziale manovra di accerchiamento delle persone sulla banchina, hanno atteso l’arrivo dell’autobus, approfittando della ressa che si era creata tra i passeggeri che dovevano scendere alla fermata della stazione Termini e quelli che dovevano, invece, salire sul bus. borseggiatori-termini1

In questo frangente, uno dei borseggiatori ha tentato di afferrare la borsa di un uomo, altri due, nel frattempo, avevano già sfilato dalle tasche di un’altra vittima il portafogli. Peccato che i Carabinieri, avendoli notati qualche minuto prima aggirarsi con fare sospetto intorno alla piazza, li avevano seguiti e ne stavano attentamente controllando gli spostamenti. Appena i ladri sono entrati in azione, i militari li hanno bloccati e ammanettati. Trattenuti in caserma dovranno rispondere di furto aggravato.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Duty molto “free” per un’algerina di 51 anni, fermata ladra in gonnella a Fiumicino

Scritte neonaziste tra via Appia e Prati, Marino: offesa a tutta la città

VIDEO > Camminava e guidava in autonomia ma per lo Stato era invalido, fermato truffatore a Lamezia Terme

Print Friendly, PDF & Email
Share.