Nascondeva il “fumo” nell’armadio, fermato 22enne a Tivoli

1

(MeridianaNotizie) Roma, 28 luglio 2014 – Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Tivoli durante i fine settimana estivi. Nella tarda serata di ieri, i militari delle Stazioni di Tivoli Terme e San Polo dei Cavalieri, impegnati in un servizio di prevenzione contro la guida in stato di ebbrezza alcolica, hanno fermato un 22enne tiburtino a bordo di un’utilitaria. Il giovane è sembrato subito insofferente e gli uomini dell’Arma, insospettiti, hanno dato uno sguardo all’interno del veicolo dove hanno trovato circa 80 grammi di hashish diviso in più dosi.carabinieri

La perquisizione scattata nella sua abitazione ha permesso di recuperare quasi 3 chili di “fumo” che erano nascosti nell’armadio della sua camera da letto. Sequestrato anche tutto l’occorrente per il taglio ed il confezionamento delle dosi. Il giovane è stato trattenuto in caserma dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria: dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Sopralluogo dei Verdi nelle spiagge di Ostia: nessun lungomuro abbattuto e spiagge cementificate

VIDEO > Canile lager Parrelli di Roma, Lav: emergenza adozioni per 200 cani e 100 gatti

Aggiungi un posto a tavola, arriva Papa Bergoglio alla mensa del Vaticano

Share.