Si dimentica di pagare le tasse, evasore cronico nasconde 17mln di euro al fisco

1

(MeridianaNotizie) Romam, 10 luglio 2014 – Una società nata per gestire bar e locali pubblici, ma che ha omesso di presentare la dichiarazione dei redditi è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Fiuggi. La stessa è risultata evasore fiscale multimilionaria, infatti oltre 17 milioni di euro sono stati recuperati a tassazione nei suoi confronti ed il legale rappresentante, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Frosinone per reati tributari. gdf1

L’operazione delle Fiamme Gialle fiuggine è nata a seguito di mancate emissioni di scontrini fiscali per la somministrazione di caffè ed ha subito rilevato come la società che gestiva il bar, sito in Alatri, non aveva presentato le dichiarazioni dei redditi. La verifica fiscale veniva quindi estesa a tutti gli atti di gestione, anche mediante accertamenti bancari, rilevando ingenti flussi non giustificati dei soci e connessi con l’attività economica della società. Il recupero a tassazione a cura dell’Agenzia delle Entrate ed il processo penale istituito dalla Procura della Repubblica di Frosinone sono i prossimi passi che attendono la cinquantaseienne alatrense responsabile dell’evasione fiscale milionaria.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Truffa allo Stato, in manette l’ex assessore al bilancio del comune di Civitavecchia

VIDEO > Tragedia in Abruzzo, esplode fabbrica di fuochi d’artificio: quattro i morti

Share.