VIDEO > Agguato alla Camilluccia, ucciso Silvio Fanella condannato in Telecom Sparkle-Fastweb

1

Omicidio alla Camilluccia. Un pregiudicato, di 41 anni, è rimasto ucciso e un uomo di 29 anni, gravemente ferito in un agguato all’interno di un appartamento in via dei Gandolfi, strada senza uscita a pochi passi dalla Balduina.

(MeridianaNotizie) Roma, 3 luglio 2014 – E’ Silvio Fanella l’uomo ucciso questa mattina alla Camilluccia. L’uomo era legato all’imprenditore Gennaro Mokbel. Finito sotto processo nell’ambito dell’inchiesta per la presunta maxi truffa Fastweb-Telecom Italia Sparkle fu condannato a nove anni reclusione.  Sul posto, la squadra mobile, che sta cercando di ricostruire la dinamica della sparatoria per capire quale possa essere il collegamento con l’altro uomo ferito, classe ’85, ricoverato al Gemelli inconscente e con un colpo di arma da fuoco nel gluteo. agguato camilluccia2 L’uomo morto alla Camilluccia è stato raggiunto da un colpo di pistola al petto. Sul posto è intervenuta la polizia allertata da alcuni vicini che avrebbero raccontato di aver sentito delle urla e poi spari. Subito dopo l’agguato alcuni testimoni avrebbero anche riferito di aver visto fuggire due persone a bordo di un’auto.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Congresso Uil, Bombardieri: “Priorità al lavoro”

Casa trasformata in deposito di merci contraffatte, 18 fermati a Trastevere

Ancora fumata bianca per il caso Colosseo, Cgil Fp: rischio paralisi della vigilanza, da Franceschini solo promesse

Print Friendly, PDF & Email
Share.