VIDEO > Costa Concordia, al via le operazione per il rigalleggiamento. Lascerà l’isola il 21 luglio

1

Il viaggio della Costa Concordia dall’Isola del Giglio a Genova, la cui partenza è prevista per lunedì 21, potrebbe essere anticipato a sabato 19 nel caso in cui non ci siano intoppi nel rigalleggiamento e le condizioni meteo siano ottimali. Lo ha detto il capo progetto tecnico per Costa Crociere, Franco Porcellacchia.

(MeridianaNotizie) Roma, 14 luglio 2014 – Sono iniziate all’isola del Giglio le operazioni per il rigalleggiamento della Concordia. Il via alle operazioni è stato dato poco dopo le 6 da Nick Sloane, il ‘regista’ dell’operazione. In questa prima fase, che durerà tra le 6 e le 8 ore, il relitto verrà sollevato di circa 2 m e spostato di 30 verso est. Durante tutta questa fase e per il successivo spostamento saranno interrotti i collegamenti tra l’isola del Giglio e l’Argentario.

costa-concordia-rigalleggiamento2COSTA CONCORDIA – GLI OPERAI AL LAVORO > http://youtu.be/t-vmPo6Qkt4

La direttrice dell’Osservatorio ambientale per la Concordia, Maria Sargentini, si dice “ottimista” per la riuscita delle operazioni di rigalleggiamento e trasporto a Genova del relitto della Costa Concordia, ma ricorda che “l’operazione si porta dietro un margine di rischio”.L’Osservatorio, dopo un via libera preliminare al progetto, in giornata dovrebbe dare l’ok definitivo. Maria Sargentini, all’Isola del Giglio, ha accolto il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli. A chi le chiedeva quale sia stato l’impatto ambientale del relitto al Giglio, la direttrice dell’Osservatorio ha risposto: “Per questi due anni e mezzo siamo soddisfatti. Fra le priorità ci saranno la ripulitura e il ripristino, oltre ad una nuova ricognizione”, dell’area dove il relitto della Concordia è rimasto tutto questo tempo.

Se le operazioni di rigalleggiamento del relitto, previste a partire da lunedì prossimo, procederanno senza intoppi, la Costa Concordia, trainata da rimorchiatori, lascerà l’isola del Giglio lunedì 21 luglio. Lo rende noto Costa Crociere. L’andatura della Concordia sarà molto lenta, a due nodi. Una ‘velocità’ che dovrebbe mettere al riparo dal rischio di mare mosso.

COSTA CONCORDIA – LE IMMAGINI IN TIME LAPS > http://youtu.be/TyjLfJ5siUw

Due le rotte previste: sarà scelta quella più conveniente in base ai venti ed alla corrente. L’appuntamento decisivo è dunque per domenica sera. Previsioni meteo e mare alla mano, il ‘senior salvage master’ Nick Sloan – dopo l’ok dell’Osservatorio – darà il via libera per la mattina seguente alle operazioni che riporteranno in navigazione il gigante del mare mandato ad infrangersi sugli scogli davanti al Giglio da una sciagurata manovra il 13 gennaio del 2012.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Investimento mortale sulla FR1 Roma-Fiumicino, circolazione ferroviaria interrotta. Caos a Termini

VIDEO > Una nuova casa per la tigre Angela, dalla casa del mafioso a Francoforte

VIDEO > Teatro Opera, sindacati pronti a bloccare la Boheme a Terme di Caracalla

Print Friendly, PDF & Email
Share.