VIDEO > Tragedia in Abruzzo, esplode fabbrica di fuochi d’artificio: quattro i morti

1

(MeridianaNotizie) Roma, 9 luglio 2014 – Almeno due morti e quattro feriti: è il bilancio provvisorio dell’esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio a Tagliacozzo, in località San Donato (L’Aquila). Agli inquirenti risultano ancora due dispersi. L’opificio aveva subito due ispezioni di controllo nel 2011 e nel 2013.

quattro feriti nello scoppio della fabbrica dei fuochi Paolelli a Tagliacozzo e trasportati all’ospedale di Avezzano, presenterebbero tuttiferite tipiche da esplosione e ustioni di vario genere. La massa di calore che si è sviluppata dopo le esplosioni ha provocato anche unincendio nel bosco adiacente alla fabbrica che ora ha un fronte di oltre 500 metri. Sul posto sono presenti anche le guardie forestali per spegnere il rogo che ha già distrutto oltre un ettaro di macchia.incendio-fuochi-artificio1

Le due colonne di fumo che si levano dal luogo dell’incidente sono il risultato di due esplosioni distinte e quella più distante dall’epicentro è a circa 500 metri, e sarebbe stata provocata dal materiale incandescente prodotto dalla prima esplosione. Sembrerebbe che al momento dello scoppio all’interno della fabbrica ci fosse anche un tecnico di nazionalità straniera. I soccorritori hanno ritrovato tra le macerie della fabbrica di fuochi Paolelli due corpi carbonizzati di cui si ignora l’identità. Il figlio del titolare, che si chiama Sergio Paolelli, non ha saputo dire agli investigatori quanta gente ci fosse nella fabbrica al momento dello scoppio. Forse all’interno c’erano otto persone.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Dal terzo settore 5 proposte al Governo per fronteggiare l’emergenza dell’immigrazione

VIDEO > Falsi sgravi fiscali e annullamento cartelle Serit, indagati in 6 a Catania

VIDEO > Rubavano Iphone ai turisti per rivenderli a Porta Portese e in Sud Africa, 22 indagati

Print Friendly, PDF & Email
Share.