Estate Romana 2014: Bastille e Bohème, Capossela e Afterhours. Tutti gli eventi di luglio

1

Roma, 25 luglio 2014 ( Meridiana Notizie ) – “Eventi ai nastri di partenza, novità assolute e ultimi giorni di attività per imperdibili appuntamenti. L’Estate Romana 2014 rivela tutta la sua vitalità con l’avvicendamento di rassegne e festival sull’intero territorio capitolino. Emblematico il passaggio di testimone dallo schermo di via dei Fori Imperiali a quello di Santa Croce in Gerusalemme il 28 luglio per la retrospettiva cinematografica Effetto Luce, legata alla mostra Luce. L’immaginario italiano nel Complesso del Vittoriano. Per l’inaugurazione saranno proiettati dei cortometraggi di autori vari realizzati tra gli anni ‘30 e ‘50. Due giorni prima, il 26 luglio, spegne i motori Aperossa, il festival itinerante sulla memoria dei quartieri storici di Roma con l’ultimo appuntamento a San Lorenzo. Prosegue la programmazione delle Arene di Roma per rivedere i migliori film della stagione appena conclusa e quella della Casa del Cinema con – tra le altre – la rassegna dedicata all’opera di Gigi Magni“. E’ quanto si legge in un comunicato. Estate-romana

Passando dal cinema al teatro, sempre rigorosamente all’aperto – prosegue la nota – il Fontanonestate alza il sipario sul Palco Grande il 28 luglio con una serata omaggio ad Arnoldo Foà, storico protagonista della kermesse. Lo stesso giorno chiude Summer Tales a Villa Torlonia (in scena Sinfonia della negazione N. 1_Il retro dei giorni), mentre per I solisti del teatro nei Giardini della Filarmonica sarà possibile ammirare il lavoro del Teatro Libero di Rebibbia con Una Bella Prigione (il Mondo).

Immancabili i grandi concerti nei festival che da giorni movimentano la Capitale. Tra questi Herbie Hancock e Wayne Shorter, Simple Minds e Loredana Bertè per Luglio Suona Bene (26, 27 e 28 luglio), Bastille e Afterhours per Rock in Roma (26 e 28 luglio), Tre allegri ragazzi morti e Buzzcocks per Roma incontra il mondo (27 e 28 luglio) e Vinicio Capossela per Eutropia (26 luglio). Sempre per la kermesse di Testaccio, il 27 e 28 luglio si esibiranno Latte e i suoi derivati e Tiromancino. Senza dimenticare la musica classica con l’omaggio a Nino Rota nei Percorsi musicali di Villa Giulia (26 luglio) o le repliche del Barbiere di Siviglia e della Bohème alle Terme di Caracalla (28 e 26 luglio).

Numerosi gli spazi dove potersi scatenare con i migliori dj set, da Fare Scalo al Gasometro 2.0, da Convergenze Urbane, con la formula ‘silent disco’ e la musica in cuffia, fino al Gay Village. Le novità arrivano con il Roma Capital Summer che apre i battenti sabato 26 luglio. Per gli appassionati di arte, invece, ancora pochi giorni per visitare la mostra Forma e vita di una città medievale. Leopoli-Cencelle ai Mercati di Traiano (chiusura 27 luglio) o per partecipare alla visite guidate gratuite al Teatro di Villa Torlonia, riaperto al pubblico lo scorso dicembre. Sempre il 27 luglio chiudono le due esposizioni dedicate al calcio allestite nell’Auditorium Parco della Musica. Un mix di arte e musica è invece il menù del Micro at colour park di parco Nemorense. Proseguono le attività per i bambini al Museo di Zoologia, alla Casina di Raffaello, a Technotown e nel festival di Villa Mercede Habicura, e quelle dei centri culturali di Roma. Tra queste, continua la rassegna cinematografica Aquila sotto le stelle nel Centro Culturale Elsa Morante, con le proiezioni di Noi 4 e Tutta colpa di Freud domenica 27 e lunedì 28 luglio alla presenza dei registi Francesco Bruni e Paolo Genovese”.

Altre videonews di Cultura:

VIDEO > www.musicapopolareitaliana.com, nasce il portale della tradizione made in Italy

VIDEO > Cento anni di Alberto Burri, eventi da New York a Città di Castello per omaggiare l’artista simbolo del ’900 italiano

VIDEO > Dacia Maraini si racconta al Maxxi, dal baule dei ricordi esce il romanzo Bagheria

Print Friendly, PDF & Email
Share.