VIDEO > “La partita Mundial” stacca gli assegni della beneficenza. Oltre 200mila euro per 70 associazioni

2

Le varie Onlus che hanno partecipato all’evento hanno ricevuto i soldi dell’incasso, durante una cerimonia nella sala della Protomoteca in Campidoglio

(MeridianaNotizie) Roma, 1 luglio 2014 – 45 mila spettatori e un incasso totale pari a 207000 mila euro da devolvere interamente in beneficenza. Sono questi i numeriita brasile 1 de “La partita Mundial”, l’evento calcistico tra vecchie glorie di Italia e Brasile andato in scena allo Stadio Olimpico il 20 maggio scorso. Una sfida all’insegna dello sport e della solidarietà che ha visto scendere in campo i campioni di calcio di ieri e di oggi insieme a cantanti, attori e personaggi dello spettacolo sia italiani che brasiliani. Ad oltre un mese di distanza, le varie Onlus che hanno partecipato all’evento hanno ricevuto i soldi dell’incasso, durante una cerimonia nella sala della Protomoteca in Campidoglio. “Questo rappresenta l’ultimo atto di una grande iniziativa” ha affermato l’ideatore de “La partita Mundial”, Fabrizio Rocca.

Ma anche in questa occasione non sono mancate le polemiche. Il responsabile dell’organizzazione dell’evento Livio Lozzi, si è scagliato contro le istituzioni assolutamente assenti nel favorire una manifestazione a scopo benefico. “Noi riportiamo allo stadio Olimpico intere famiglie che da tempo si sono allontanate da questi luoghi, protagonisti di episodi di cronaca nera. Nonostante ciò, non abbiamo ricevuto alcun aiuto. Il prossimo anno non si farà a Roma” ha concluso.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews in Cultura:

VIDEO > Al via la prima Margutta Art D Street, arte e cultura giovanile tra le vie dello shopping

VIDEO > Nasce Cinecittà World, il primo parco a tema dedicato al grande cinema

VIDEO > Dal 10 al 13 luglio il primo Festival di Cinecittà a sostegno dei lavoratori

Share.