VIDEO > Tumori, presentato il libro: “Il male (in)curabile”. Luciano Onder: “informare serve a prevenire”

1

La percentuale di pazienti che hanno superato la malattia è passata dal 30% degli anni Settata all’attuale 60%.

Roma, 23 luglio 2014 ( Meridiana Notizie ) – Il cancro non è incurabile, è il messaggio di speranza lanciato dal libro “Il male (in)curabile”. Negli ultimi anni infatti la percentuale di pazienti che hanno superato la malattia è passata dal 30% degli anni Settata all’attuale 60%. Numeri che salgono se si guarda a tumori come quelli al seno, all’utero, alla tiroide e alla prostata. Il libro presentato in un convegno nazionale al Ministero della Salute in cui sono intervenuti il  Ministro Lorenzin e il del Professor Cognetti, è corredato da 15 interviste di direttori di testate giornalistiche nazionali. cancro2

La seconda parte del volume è stata pensata per analizzare il ruolo di una corretta informazione, fondamentale per la consapevolezza e la  prevenzione del male. A parlarne un pilastro del giornalismo di divulgazione medico-scientifica, Luciano Onder: “l’informazione nel settore della medicina ha un ruolo importantissimo; perché dall’informazione che il cittadino vede in televisione, legge sui giornali, dipendono poi le scelte i comportamenti, anche il modo di curare, di fare prevenzione.”

A partecipare al congresso anche Nicola Pietrangeli e Roberto Gervaso, personaggi famosi e pazienti oncologici,  che hanno affrontato la malattia sconfiggendola.

Il servizio di Diana Romersi

Altre videonews di Sanità:

VIDEO > La sanità del Lazio si rinnova, stanziati 620 mln per ambulanze case della salute e ospedale dei Castelli

VIDEO > Oltre 500 trapianti nel Lazio dal 2013: con Lazio Transplant partono le liste d’attesa uniche

VIDEO > “Basta viaggi della speranza”: Associazioni dei pazienti oncologici in campo contro la migrazione sanitaria

Print Friendly, PDF & Email
Share.