Controlli antidroga, in manette tre spacciatori

1

(MeridianaNotizie) Roma, 25 agosto 2014 – I Carabinieri della Stazione di Rocca Priora, nel corso di alcuni controlli antidroga, hanno arrestato un cittadino romeno, uno macedone e uno italiano, rispettivamente di 18, 19 e 21 anni, nullafacenti, già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze914760-germogli1 stupefacenti. I militari, a seguito di un servizio di osservazione, hanno sorpreso gli arrestati mentre, all’interno dell’abitazione del 18enne, cedevano uno spinello ad un ragazzo minorenne, segnalato alla competente autorità, quale assuntore. A seguito della perquisizione personale e domiciliare, i militari, hanno rinvenuto e sequestrato decine di dosi di marijuana, hashish, ed alcuni semi di canapa indiana. Dopo l’arresto i tre sono stati condotti in caserma e successivamente ristretti presso i propri domicili, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

La Redazione

Altre videonews in Cronaca:

VIDEO > Operazione “Oro rosso”, scoperte fatture false per 4,5 milioni di euro in Valdelsa. Otto denunciati

VIDEO > Mare nostrum, quasi 4000 migranti portati in salvo in 48 ore dalle navi della marina militare

Orrore all’Eur, donna decapitata a colpi di mannaia. Il killer voleva fare a pezzi il cadavere

Share.