“Ehi tu vuoi della roba?”, a Fregene fermati gli ambulanti della droga

0

Alle 17.30 circa, un carabiniere libero dal servizio, mentre passeggiava sul lungomare di Fregene, ha notato due giovani che fermavano altri ragazzi per strada chiedendo se volevano acquistare della “roba”.

(MeridianaNotizie) Roma, 4 agosto 2014 – Ieri sera i carabinieri della Stazione di Fregene, unitamente al personale della Compagnia Intervento Operativo del Battaglione Carabinieri di Firenze, hanno arrestato due ragazzi italiani, di 26 e 24 anni, di cui il primo pregiudicato, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Alle 17.30 circa, un carabiniere libero dal servizio, mentre passeggiava sul lungomare di Fregene, ha notato due giovani che fermavano altri ragazzi per strada chiedendo se volevano acquistare della “roba”. spaccio-droga

Capito che i due giovani stavano proponendo ai passanti l’acquisto di sostanza stupefacente, il carabiniere ha richiesto l’ausilio di altri militari in servizio. Giunti poco dopo, i carabinieri si sono appostati per osservare meglio il comportamento dei due ragazzi segnalati. Non è stato necessario che passasse molto tempo per notare che i due giovani avevano un atteggiamento molto sospetto nei confronti di chiunque passasse. Prontamente sono stati bloccati dagli uomini dell’Arma ed a seguito della loro perquisizione è stato accertato che erano in possesso di un piccolo emporio: 22 dosi tra eroina e cocaina e numerosi pasticche di droga sintetica. I due arrestati sono stati portati nel carcere di Civitavecchia in attesa di essere sentiti dal giudice.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Lotta alla pesca di frodo a Fiumicino, 5mila ricci di mare sequestrati

Lunedi di traffico da esodo estivo, bollino rosso sulle strade italiane

VIDEO > Non si fermano gli sbarchi, in arrivo a Taranto 1300 profughi

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.