L’Italia tra le fiamme. Sessanta incendi boschivi in un giorno

2

Le province più colpite dalle fiamme sono state Crotone con 8 roghi e Salerno con altri 8 incendi boschivi”. Così in una nota il Corpo forestale dello Stato

(MeridianaNotizie) Roma, 20 agosto 2014 – “Sono stati 60 gli incendi boschivi divampati ieri in tutta Italia e che hanno visto l’impegno dei mezzi e del personale del Corpo forestale dello Stato. La Calabria, dove sono divampati 19 roghi, risulta essere la regione più colpita dalle fiamme. Seguono la Campania con 14 e la Puglia con 10 incendi. Le province più colpite dalle fiamme sono state Crotone con 8 roghi e Salerno con altri 8 incendi boschivi”. Così in una nota il Corpo forestale dello Stato.

“Nelle Marche, in provincia di Ascoli Piceno in località Gimigliano i Forestali sono stati impegnati nello spegnimento dell’ incendio causato dalla collisione di due Tornado dell’aeronautica cheincendio sorvolando la zona si sono scontrati causando un vasto incendio boschivo. In zona sono giunti per lo spegnimento un Canadair, e un elicottero un S64F Erickson (Geronimo) partito dalla base de L’Aquila. La superficie bruciata è di 20 ettari e 50 ettari a rischio – si legge nel comunicato – Oltre agli interventi nell’ambito della flotta aerea di Stato, il Corpo forestale dello Stato è intervenuto con due dei propri elicotteri, decollati dalle basi di Sabaudia (LT) e Pisticci (MT), rispettivamente sugli incendi di Pico (FR) e Bernalda (MT) Sono pervenute al Numero di Emergenza ambientale 1515 un totale di 116 segnalazioni di incendi. Nell’arco della giornata il Corpo forestale dello Stato è stato impegnato con 375 pattuglie operative e ha effettuato 82 controlli sul territorio. Ricordiamo il numero di emergenza ambientale 1515 del Corpo forestale dello Stato, gratuito e attivo tutti i giorni 24 ore su 24, al quale ogni cittadino può segnalare la presenza di incendi o di eventuali incendiari che danno fuoco ai boschi e danneggiano il nostro patrimonio naturale”.

La Redazione

Altre videonews in Cronaca:

Lanciano fumogeni e scavalcano recinzioni durante Roma – Fenerbahce. Due denunce e un arresto

Eur, viaggiava a bordo di uno scooter rubato: arrestato

VIDEO > “Siamo tutti Nazareni”, flash mob di Fratelli d’Italia contro il massacro di cristiani in Iraq

Print Friendly, PDF & Email
Share.