Magliana, ladri di rame in azione all’Ex centro direzionale Alitalia. Quattro arresti

2

Arrestati 4 cittadini romeni, due uomini rispettivamente di 23 e 37 anni e due donne di 46 e 47 anni, tutti senza fissa dimora, nullafacenti e già conosciuti alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato in concorso

(MeridianaNotizie) Roma, 19 agosto 2014 – Ancora un raid da parte dei predoni di oro rosso è stato scoperto dai Carabinieri nell’ex Centro Direzionale Alitalia situato in via Toyoda, alla Magliana. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, la scorsa notte, nel corso di un normale controllo del territorio, hanno arrestato 4 cittadini romeni, due uomini rispettivamente di 23 e 37 anni e due donnefurto-rame di 46 e 47 anni, tutti senza fissa dimora, nullafacenti e già conosciuti alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I quattro, dopo aver forzato la serratura del cancello posto all’ingresso dell’area in disuso, si sono introdotti nei locali dello stabile dove hanno asportato cavi in rame, del peso complessivo di circa 100 kg, utilizzando alcuni arnesi da scasso.

I militari intervenuti sul posto a seguito di una segnalazione al 112 fatta da un passante, hanno bloccato i ladri mentre erano ancora all’opera. Una volta arrestati sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo mentre, gli arnesi da scasso sono stati sequestrati e il rame recuperato.

La Redazione

Altre videonews in Cronaca:

Non apre le porte del bus, autista aggredito al capolinea

VIDEO > Nascondeva 530mila euro in una banca Svizzera. Arrestato imprenditore campano

Diciassettenne scomparsa da La Storta. Amici e familiari chiedono aiuto su Facebook

Share.