Non apre le porte del bus, autista aggredito al capolinea

2

(MeridianaNotizie) Roma, 19 agosto 2014 – Voleva salire a tutti i costi sull’autobus, nonostante non fosse in partenza. L’autista non gli ha aperto le porte spiegandogli che il mezzo non era quello in partenza. A quel punto, l’uomo è andato su tutte le furie prendendo a calci il bus e tentando di aggredire anche l’autista che cercava di calmarlo. Il fatto è successo ieriù mattina in viale della Primavera, al capolinea Atac del 543. Prima di finire in manette l’uomo, un cittadino del Bangladesh di 41 anni, ha  opposto resistenza ma è stato subito bloccato ed ammanettato. L’uomo è stato accompagnato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di danneggiamento, aggravato, minaccia e resistenza.

La Redazione

Altre videonews in Cronaca:

VIDEO > Nascondeva 530mila euro in una banca Svizzera. Arrestato imprenditore campano

Diciassettenne scomparsa da La Storta. Amici e familiari chiedono aiuto su Facebook

Rissa furibonda al Terminal Anagnina. Quattro stranieri arrestati

Print Friendly, PDF & Email
Share.