Robin Williams si è impiccato. Confermata la morte per soffocamento

1

Williams era stato lo scorso mese in un centro di riabilitazione a causa della forte depressione ma, secondo indiscrezioni, ormai stava così male che era chiaro che era troppo tardi

(MeridianaNotizie) Roma, 13 agosto 2014 – Robin Williams si è impiccato usando una cintura, nella sua casa in California. La conferma della morte per soffocamento è giunta dallarobin suicida 1 polizia della contea di Marin, che ieri era accorsa nella casa dell’attore dopo una chiamata di emergenza. Inoltre sono state rinvenute ferite superficiali sui polsi dell’attore e un coltello da tasca vicino al corpo. L’attore aveva 63 anni e da tempo soffriva per una forte depressione.  

Williams era stato lo scorso mese in un centro di riabilitazione a causa della forte depressione ma, secondo indiscrezioni, ormai stava così male che era chiaro che era troppo tardi. Gli ultimi particolari che emergono sulla vita dell’attore parlano di una persona con problemi economici. Lo rivela un amico della famiglia Williams al New York Post: «Tutto quello di cui poteva parlare erano problemi di soldi. ma c’era chiaramente dell’altro».

La Redazione

Altre videonews in Cultura:

VIDEO > Addio a Lauren Bacall, Hollywood piange la diva moglie di Humprey Bogart

Atac, paline e pensiline di Roma si rifanno il look

VIDEO > Truffe agli anziani, Lino Banfi testimonial di una campagna della polizia

Share.