Sei chili di cocaina nella borsa del pc, in manette albanese 25enne

1

(MeridianaNotizie) Roma, 5 agosto 2014 – Trasportava oltre 6 chili di cocaina nella borsa del pc. Per questo i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Montesacrohanno arrestato la notte scorsa un albanese di 25 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, residente ad Ancona. Troppo sospetta l’inversione di marcia effettuata infatti a qualche centinaio di metri dalla pattuglia impiegata in un posto di controllo in zona Tor Sapienza.cocaina

Azionate le sirene, la vettura del fuggitivo si è data immediatamente alla fuga, determinando un lungo inseguimento per le strade periferiche della Capitale, terminato nei pressi del Gra, all’altezza di Via Prenestina, dove i militari sono riusciti a bloccare il malvivente. Durante il controllo, la scoperta: in una normale borsa per personal computer, i carabinieri hanno rinvenuto 6,2 chili di cocaina purissima. Droga evidentemente destinata a rifornire per lungo tempo il mercato romano e che, arrivando sul canale dello spaccio, avrebbe consentito la produzione di circa 15.000 dosi, con valore di vendita al dettaglio intorno ai 750.000 euro.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Mafia e appalti pubblici, sequestro da 25 mln di euro nel trapanese

VIDEO > Controlli a B&B e affittacamere romani, 34 irregolari a Roma

VIDEO > Stai attento! Fai la differenza, FS lancia una campagna informativa contro truffatori e ladri

Print Friendly, PDF & Email
Share.