Tragedia ad Anzio. Bimba di 8 anni muore annegata

1

Un malore in acqua la causa del decesso. La bimba, di nazionalità russa, era in vacanza con i genitori

(MeridianaNotizie) Roma, 14 agosto 2014 – Una bambina di otto anni in gita sul litorale è annegata mercoledì pomeriggio, intorno alle 17, ad Anzio. La bimba, di nazionalità russa, era in vacanzaanzio mare con i genitori. La piccola stava facendo il bagno quando si è sentita male. Riportata a riva, su una spiaggia libera, i genitori hanno quindi chiamato i bagnini che si sono attivati chiamando il 118. Giunti sul posto i medici hanno soccorso la bambina che sembrava si fosse ripresa.

Un’eliambulanza era già pronta per portarla al Gemelli, ma viste condizioni è stata portata all’ospedale di Anzio dove è arrivata viva. Qui, in seguito alle complicanze intervenute, è deceduta. All’allertata l’autorità giudiziaria, il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per fare chiarezza sulla morte della bambina. La ragazzina e i genitori erano in vacanza in un residence e sarebbero tornati a casa lunedì.

La Redazione

Altre videonews in Cronaca:

VIDEO > Cocaina dalla Colombia a Roma. Sgominata banda di trafficanti calabrese

Piazza Vittorio, terminata pulizia portici e strade dopo 44 ore di lavoro

Deraglia treno vicino St. Moritz. Convoglio sospeso nel vuoto

Print Friendly, PDF & Email
Share.