VIDEO > Arrestata Silvy Lubamba, da escort rubava le carte di credito ai clienti per pagarsi gli alberghi

2

Agosto al fresco per la soubrette Silvy Lubamba. Per la donna, 42 anni, originaria di Firenze è stato emesso un ordine di carcerazione, con la condanna a 3 anni e 9 mesi di reclusione con l’accusa di truffa e indebito utilizzo di carte di credito.

(MeridianaNotizie) Roma, 7 agosto 2014 – La donna, prima di diventare una famosa showgirl, era una “escort” e durante gli incontri con i suoi clienti li aveva più volte derubati utilizzando poi le loro carte di credito per pagare gli alberghi. I poliziotti milanesi hanno tentato più volte di rintracciarla, ma senza successo, fin quando hanno saputo che la donna si trovava a Roma per alcuni impegni di lavoro e che alloggiava in un albergo nella zona di Castro Pretorio, hanno così contattato i colleghi del commissariato romano competente per dare esecuzione all’ordine dell’Autorità Giudiziaria.LUBAMBA1

La showgirl è stata quindi contattata telefonicamente dagli agenti del commissariato, diretto da Giuseppe Rubino, che l’hanno invitata a presentarsi nei loro uffici, con la scusa di integrare una denuncia sporta da lei stessa nei giorni precedenti, pur apparendo titubante la donna ha infine accettato di presentarsi alla polizia. Ieri mattina, quindi, Lubamba è stata arrestata e accompagnata nel carcere di Regina Coeli.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Bancarotta fraudolenta per la famiglia Capriotti, frode da 15mln di euro per gli imprenditori

La Città della Scienza diventa realtà, via libera alla riconversione della caserma di via Guido Reni

Pedonalizzazione Fori Imperiali, il Tar boccia il ricorso di abitanti e commercianti

Print Friendly, PDF & Email
Share.