VIDEO > Cocaina dalla Colombia a Roma. Sgominata banda di trafficanti calabrese

2

Sequestrati beni per 10 mln tra cui ville con piscina e un cunicolo segreto ed un’auto blindata usata da uno degli indagati

(MeridianaNotizie) Roma, 14 agosto 2014 – Una vera e propria organizzazione criminale, radicata nel territorio della Piana, che, grazie alla collaborazione della banchina merci del porto calabrese, provvedeva a far fuoriuscire i carichi di stupefacente in arrivo dai maggiori porti del Sud America. Sono finite in manette 15 persone – mentre 3 sono irreperibili – accusate di averecoca 3 gestito un traffico di cocaina proveniente dalla Colombia attraverso il porto di Gioia Tauro, grazie alla complicità di dipendenti infedeli dello scalo. Dieci arrestati erano già stati fermati il 24 luglio. Dalle coste calabresi, le sostanze stupefacenti venivano trasportate fino nella Capitale.

Le indagini hanno portato a scoprire una grande incongruenza tra il reddito dichiarato dai nuclei famigliari dei fermati e il patrimonio posseduto. L’operazione dei Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha portato quindi al sequestro di : 14 autovetture , di cui una blindata; 25 fabbricati , di cui tre ville; 33 terreni; 10 imprese per un valore totale pari a 10 mln di euro.

La Redazione

Altre videonews in Cronaca:

Piazza Vittorio, terminata pulizia portici e strade dopo 44 ore di lavoro

Deraglia treno vicino St. Moritz. Convoglio sospeso nel vuoto

Soccorsa una imbarcazione a vela in avaria nel Golfo di Aden

Share.