VIDEO > Stop agli sprechi alimentari, nasce “Roma Produttiva e Solidale”

1

Prevista la costituzione di una cabina di regia presso l’Assessorato Roma Produttiva composta dai firmatari e dai Municipi.

Roma, 8 agosto 2014 ( Meridiana Notizie ) – Nasce a Roma la nuova rete delle eccedenze alimentari. “Roma Produttiva e Solidale”, questo il nome, raccoglierà la merce invenduta, ma ancora commestibile, per poterla distribuire a chi ne ha più bisogno. Al progetto promosso da Roma Capitale hanno aderito associazioni di volontariato, onlus, associazioni di categoria e grande distribuzione.  E’ stato quindi firmato da parte degli enti aderenti e Roma Capitale un protocollo d’intesa che prevede la costituzione di una cabina di regia presso l’Assessorato Roma Produttiva composta dai firmatari e dai Municipi per monitorare, sostenere e migliorare il progetto in progress.roma produttiva1

I prodotti che verranno recuperati saranno prodotti non scaduti, con una confezione integra, con l’indicazione della temperatura di conservazione, senza difetti sensoriali evidenti. In particolare: prodotti di largo consumo ad eccezione di alcolici e surgelati decongelati. Prodotti freschi ad eccezione di pasticceria fresca e farcita con creme, carne selezionata a punto vendita e in ogni caso che non presenta sulla confezione una data di scadenza; Scartati anche formaggi, salumi lavorati a punto vendita, pesce fresco e decongelato.

Sarà possibile aderire all’iniziativa scrivendo una mail a eccedenzealimentari@comune.roma.it oppure contattare lo 060606.

Il servizio di Diana Romersi

Altre videonews di Roma Capitale:

Tavolino selvaggio a Piazza Navona, c’è l’accordo tra Comune e commercianti

VIDEO > Dismesse 13 caserme a Roma, Milano e Torino. Nella Capitale l’ex Guido Reni diventerà Città della Scienza

La Città della Scienza diventa realtà, via libera alla riconversione della caserma di via Guido Reni

Print Friendly, PDF & Email
Share.