VIDEO > Arte, spettacolo e cultura, dal 25 al 28 settembre torna il Festival della Letteratura in viaggio

2

Promosso dalla Società Geografica Italiana, in collaborazione con Federculture, il Festival si svolgerà poi tra Palazzetto Mattei di Villa Celimontana, il Museo Pigorini e Palazzo Braschi

 (MeridianaNotizie) Roma, 16 settembre 2014 – Oltre quaranta eventi tra incontri con autori, mostre, premi, laboratori, proiezioni, spettacoli e visite guidate. Dal 25 al 28 settembre torna , il Festival della Letteratura di Viaggio giunto quest’anno alla sua settima edizione. Promosso dalla Società Geografica Italiana, in collaborazione con Federculture, il Festival si svolgerà poi tra Palazzetto Mattei di Villa Celimontana, il Museo Pigorini e Palazzofestival viaggio 1 Braschi. Un elemento di novità è il ”PreFestival”, che si svolgerà dal 18 al 24 settembre, un insieme di eventi dislocati per tutta la città, tra cui una maratona dantesca nel circuito delle Biblioteche, visite guidate nelle case-museo degli scrittori (Moravia, Pirandello, Goethe, Keats) e itinerari interculturali all’Esquilino e Tor Pignattara.

Il vero e proprio Festival, invece, si svolgerà poi tra Palazzetto Mattei di Villa Celimontana, il Museo Pigorini e Palazzo Braschi. Tra gli ospiti viaggiatori e narratori come Claudio Magris, Gianni Berengo Gardin, Simonetta Agnello Hornbt, Michele Mari, Walter Siti, Bernardo Valli, Paolo Rumiz, Sandra Petrignani e Dacia Maraini. A Magris sarà conferito il premio ”La Navicella d’oro”. Due le mostre in programma: ”Destination Hope” per raccontare il diritto alla salute, e ”Eritrea. Il pesce rosso” con il sostegno del Miur. “Il viaggio non e” solo narrazione, ma sensibilizzazione all’alterità- ha detto il direttore artistico del festival, Antonio Politano- Siamo felici perché è proprio questo il messaggio che trasmetteremo con le iniziative che abbiamo programmato”. Come di consueto, per i giorni della manifestazione sotto il portico di Palazzo Mattei sarà allestito uno Spazio Libri e un Caffe”” Letterario. Inoltre torna il Laboratorio di scrittura e fotografia di viaggio, con la partecipazione di giornalisti e photoeditor di importanti testate italiane, e si aprono tre nuovi Laboratori: sul documentario; su scrittura, disegni e letture (dedicato ai bambini) e uno di storytelling per blogger e narratori che descrivono il territorio laziale.

Il servizio di Simona Berterame

 Altre videonews in Cultura:

VIDEO > Scompaiono oltre 10.000 imprese culturali. L’allarme di Civita e Fondazione Roma

VIDEO > Fori imperiali illuminati, il progetto luminotecnico sarà curato dal premio Oscar Vittorio Storaro

VIDEO > All’isola Tiberina torna Atreju, la kermesse giovanile promossa da Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale

Print Friendly, PDF & Email
Share.