VIDEO > La questione romana al centro del nuovo libro di Roberto Morassut “Roma Capitale 2.0”

2

(MeridianaNotizie) Roma, 30 settembre 2014 – “ROMA CAPITALE 2.0. La nuova questione romana. Un riformismo civico per la Capitale” è il titolo del nuovo libro di Roberto Morassut, deputato del Partito Democratico ed ex assessore all’urbanistica alroma capitale 2.0 c Comune di Roma nella Giunta Veltroni, presentato alla Casa dell’Architettura in una sala gremita di curiosi. “Si tratta, per me, di un contributo di discussione su Roma, sulla prospettiva della nostra città. Una riflessione di carattere generale di cui credo vi sia bisogno in un momento assai complesso per Roma – ha detto Morassut rispondendo alle numerose domande che gli sono state poste dai giornalisti.

A confrontarsi sul libro insieme all’autore anche il direttore de Il Messaggero Virman Cusenza, Daniela Preziosi de Il Manifesto e Sergio Rizzo de Il Corriere della Sera. Il direttore de Il Messaggero nel suo intervento ha definito Morassut un eretico all’interno del Partito Democratico. Per Sergio Rizzo, de Il Corriere della Sera, Roma e la politica di Roma è ferma e stanca, è come se la città si fosse fermata nonostante la nuova amministrazione Marino stia tentando di uscire dalla stasi.

roma capitale 2.0 bRoma può tornare a essere un modello? 
Il sindaco Ignazio Marino ha raccolto da un anno la pesante eredità del Campidoglio dopo cinque anni di governo della destra.
 E tenta di risollevare la Capitale che mai, nella storia unitaria, ha attraversato un momento di così grave distacco dalla coscienza nazionale.
 Per il movimento democratico romano è il momento di una nuova difficile responsabilità.

Sono i temi centrali di questo libro di Roberto Morassut, nel quale si cerca di dare un ordine al flusso della recente storia politico-amministrativa di Roma come presupposto essenziale per tentare delle risposte.
Come affrontare le domande e i bisogni crescenti di una grande metropoli internazionale nel contesto della globalizzazione e di una riduzione delle risorse pubbliche disponibili per soddisfare queste nuove domande?
In quale direzione orientare lo sviluppo di Roma, in un mondo segnato dall’incessante innovazione tecnologica in ogni settore della vita economica e sociale che accelera il tramonto dell’edilizia espansiva e della burocrazia manuale?

La Redazione

Altre videonews di Roma Capitale:

Teatro Eliseo, nuovo rinvio: il giorno del giudizio è il 14 ottobre

Una Roma senza più gusto, chiudono cinema e città del Gambero Rosso a Marconi. Fate largo ai palazzinari

VIDEO > A Roma sbarcano i primi taxi 100% elettrici d’Italia. Accordo tra Nissan e Radiotaxi 3570

Print Friendly, PDF & Email
Share.