Diritti omosessuali, Marino: Alfano vive nel secolo sbagliato. Gay Center: sindaco incontri coppie sposate all’estero

1

(MeridianaNotizie) Roma, 8 ottobre 2014 – “Chi cerca oggi una conflittualità sull’amore vive probabilmente nel secolo sbagliato”. Così il sindaco di Roma, Ignazio Marino, a margine di un evento in Campidoglio, a chi gli chiedeva in merito alle affermazioni del ministro dell’Interno, Angelino Alfano, sulle trascrizione dei matrimoni tra persone gay. ignazio marino“Ritengo che una discussione di questo tipo sulle unioni civili nel 2014 – ha aggiunto il primo cittadino – rifletta sentimenti, visioni, del secolo passato. Penso che oggi chi si ama debba avere la possibilità di vedere riconosciuto il proprio amore e i propri sentimenti”.

Gay center : “Bene il Sindaco di Roma Ignazio Marino che ha dichiarato che andrà avanti sulle trascrizioni delle nozze gay contratte all’estero. Ci sono molte coppie che si rivolgono alle nostre associazioni per chiedere di vedersi riconosciuti diritti. Il Sindaco di Roma le incontri per definire un percorso comune”. E’ quando chiedono in una nota congiunta Gay Center, Arcigay Roma, ArciLesbica Roma

La Redazione

Altre videonews di Politica

Alfano: no ai matrimoni gay. Mario Mieli: presa di posizione ideologica, Renzi con chi sta?

VIDEO > Wired Next Cinema, Maccio Capatonda, The Pills e The Jackal al MAXXI dal 17 al 26 ottobre

Lesioni minacce e ingiure, l’ex della Montanarini finisce dentro: 1 anno e 4 mesi

Print Friendly, PDF & Email
Share.