Paura ad Eataly, dipendente struttura accoltella chef e addetto alla sicurezza

2

(MeridianaNotizie) Roma, 30 ottobre 2014 – Accoltellamento nel ristorante Eataly. Una dipendente della struttura ha accoltellato uno chef e un addetto alla sicurezza intervenuto per sedare la lite inziata tra i due. L’uomo, un afgano 45enne, è stato bloccato dagli agenti della polizia intervenuti e portato al Commissariato Colombo.eataly1

La lite a quanto si è appreso è avvenuta intorno alle 16.15 in una della cucine di Eataly. Sia l’addetto alla sicurezza che il cuoco sono stati feriti da una coltellata ad un braccio. Uno dei due feriti è stato portato in codice giallo all’ospedale San Giovanni, mentre l’altro in codice verde al San Camillo.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Operazione SuperCar, rubavano grossi SUV per rivenderli all’estero. Fermati in 4 dai CC

Tariffe ad hoc per ricche turiste tedesche, tassista romano truffa le ospiti germaniche

Teatro Eliseo, Barbareschi: lo sfratto ci sarà comunque nei prossimi giorni

Print Friendly, PDF & Email
Share.