VIDEO > Nuovo alluvione a Genova, è polemica. “L’allerta non è stata data” dice il sindaco

1

( MeridianaNotizie) Roma, 10 ottobre 2014 – A Genova la situazione resta critica dopo l’alluvione della scorsa notte che ha provocato anche una vittima. Il corpo di Antonio Campanella è stato ritrovato nella tarda serata di ieri in un sottopasso nella zona di Genova Brignole, mentre un’altra è stata soccorsa e portata in salvo.
Genova alluvionata1

Sono 250 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco nella serata di ieri, soprattutto per soccorsi a persone, per allagamenti, frane e alberi abbattuti. Molte le esondazioni di alcuni affluenti del fiume Bisagno che hanno provocato allagamenti diffusi nei quartieri di Molassana e Brignole. Il dispositivo di soccorso dei vigili del fuoco è stato potenziato con l’invio di sezioni operative dai comandi di Savona, La Spezia, Bologna e Firenze. Le squadre dei vigili del fuoco stanno cercando, con l’ausilio di ruspe, di ripristinare la viabilità. Anche se da alcune ore non piove più la città rimane nel caos, detriti e zone allagate e senza elettricità.Genova alluvionata 2

Intanto da questa mattina alle 11, per tutta la giornata di oggi, la protezione civile ligure ha emanato un Allerta 2, ma la polemica scoppia: “Perché non è stato emanato prima?” A rispondere è l’assessore regionale alla protezione civile Raffaella Paita: “L’allerta meteo per l’alluvione di Genova non è stata data perché le valutazioni dell’Arpal basate su modelli matematici non hanno segnalato l’allarme”. E il sindaco Marco Doria: “C’è un sistema di protezione civile, di cui fa parte anche il Comune, per il quale spetta al Comune mettere in atto le procedure previste dai diversi livelli di allerta”.
L’Arpal invita però a non fare polemiche: “Non è questo il momento delle polemiche. La situazione è critica e tale rimarrà fino alle prime ore di domani. Quindi nessuna polemica ma massima operatività”. Così il previsore dell’Arpal Stefano Gallino. “Ci sono sei celle temporalesche in avvicinamento. E’ il momento di agire, non di far polemiche”.

Servizio di Alessia Fabiani

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Corteo studenti #10ott, in 20mila in piazza per “La Buona Scuola”

Beppe Grillo scalda i motori, domani l’invasione 5 Stelle al Circo Massimo

Droga fai da te, scoperto vivaio indoor per la coltivazione di 400 piante di marijuana

Print Friendly, PDF & Email
Share.