VIDEO > Operazione Vacanze Romane, 2 tonnellate di droga sequestrate e 36 persone arrestate

1

(MeridianaNotizie) Roma, 1 ottobre 2014 – 36 ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dai GG.II.PP. dei Tribunali di Firenze e Milano, e sequestri di 9 immobili, quote societarie di 2 imprese attive nel settore dell’edilizia, 9 autovetture e 13 conti correnti in uso agli indagati, per un valore complessivamente stimato in oltre 2 milioni di euro. Sono in corso di esecuzione a cura dei militari dei Nuclei di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Firenze e Varese.

L’attività di indagine, avviata nel marzo 2010 dai finanzieri del GICO di Firenze, denominata “VACANZE ROMANE”, corroborata da una sofisticata attività tecnica d’intercettazione e specifici servizi di osservazione e pedinamento, ha consentito di accertare l’esistenza di una struttura criminale dedita al traffico internazionale di stupefacenti, con diverse ramificazioni in Italia, riconducibile ai cittadini albanesi M. A. (alias “Sokol”) e B. K., questi ultimi operanti nei Paesi Bassi ove avevano stabilito la loro base operativa.DROGA-FIRENZE2

Dalle indagini è emerso che un importante crocevia del traffico di stupefacenti era radicato nel territorio varesino. Pertanto, a seguito del trasferimento, per competenza territoriale, di uno stralcio dell’indagine alla D.D.A. di Milano, l’attività investigativa, denominata “MALESOR 2011”, è proseguita nei confronti del ramo operante in Lombardia, a cura del Nucleo di Polizia Tributaria di Varese.

L’operazione “MALESOR 2011”, prima degli arresti odierni, aveva già consentito di conseguire rilevanti risultati operativi: sequestro di kg. 530 di marijuana, kg. 1 di cocaina ed € 75.000,00 in contanti; arresto di n. 7 persone in flagranza di reato. Le investigazioni condotte sul versante toscano dal GICO di Firenze, nell’ambito dell’operazione “VACANZE ROMANE”, hanno permesso di sequestrare circa kg. 15 di cocaina, kg. 3,9 di MDMA (ecstasy), kg. 1.334 di marijuana e kg. 54 di hashish, nonché all’arresto in flagranza di reato di 16 persone.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Sciopero 1 ottobre, caos nelle strade. Traffico e disagi per pendolari e turisti

VIDEO > Riforma Isee? No grazie. Il 19 novembre atteso il verdetto del Tar per i diritti dei disabili

Teatro Eliseo, nuovo rinvio: il giorno del giudizio è il 14 ottobre

Print Friendly, PDF & Email
Share.