VIDEO > Da Bologna a Roma due mostre, un film e la tecnologia 3D dedicata al mondo etrusco

2

(MeridianaNotizie) Roma, 20 ottobre 2014 – Una “finestra” sul mondo etrusco che intreccia la storia delle città di Roma e Bologna, e la novità della tecnologia 3D applicata ai musei. È il tema della mostra “Apa, l’etrusco sbarca a Roma”, che verrà inaugurata al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia il 23 ottobre e proseguirà sino al 22 febbraio. Contemporaneamenteetruschi 1 dal 24 ottobre andrà in scena un’altra esposizione, “Il viaggio oltre la vita – Gli Etruschi e l’aldilà tra capolavori e realtà virtuali” al Palazzo Pepoli-Museo della Storia di Bologna. Le due iniziative costituiscono il punto di arrivo di un progetto scientifico e tecnologico nato da un’idea congiunta e da un gemellaggio tra il Museo di Villa Giulia e Genus Bononiae – Musei della Città di Bologna.

La mostra romana è un viaggio ideale verso la città di Bologna, l’etrusca Felsina, richiamata nell’esposizione da oggetti simbolo della sua cultura. Oltre la stele funeraria con le immagini a bassorilievo del “cammino” del defunto verso l’oltretomba, verrà mostrata la Situla della Certosa, un vaso cinerario in bronzo dalle complesse ed emblematiche scene figurate, che dal Museo Civico di Bologna raggiungerà il Museo di Villa Giulia nella sua versione virtuale. Ad arricchire il programma, un cartoon 3D del 2011 che aveva come protagonista Apa, un etrusco doc con la voce del cantante bolognese Lucio Dalla. Il filmato è stato ampliato e arricchito, grazie anche all’inserimento di Ati, la cugina etrusca del sud con l’inconfondibile voce dell’attrice Sabrina Ferilli.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews in Cultura:

Sarah Jessica Parker arriva a Roma, al via le riprese di All Roads Lead to Rome

VIDEO > La Regione lancia Carta Giovani. Teatro, cinema e musica low cost per i ragazzi dai 14 ai 35 anni

Tridente, gli scooter ci provano ma i vigili sono ai varchi: e’ un massacro

Print Friendly, PDF & Email
Share.