VIDEO > Mario Sironi in mostra al Vittoriano, la grandezza antiaccademica del Novecento

2

(MeridianaNotizie) Roma, 3 ottobre 2014 – Un viaggio nella vita di Mario Sironi. Novanta opere, tra dipinti, riviste e bozzetti, che ripercorrono nella splendida sala del Vittoriano, la grandezza dell’Artista del Novecento italiano, dagli esordi simbolisti al momento divisionista, dal periodo futurista a quello metafisico, dal 900 italiano alla pittura murale fino alle opere del secondo dopoguerra.

La mostra Mario Sironi 1885-1961 riflette l’attenzione del Vittoriano per la pittura italiana del ventesimo secolo, percorso iniziato nel 2012 con Guttuso e proseguito con Cézanne. Un’attenzione che sarà confermata nel 2015 dalla presenza dell’altro grande artista del 900, Giorgio Morandi. Un luogo ideale per Sironi come sottolinea la nipote Romana.mario-sironi3

La retrospettiva su Sironi parte dalle creazioni giovanili fino ad arrivare a quelle degli ultimi anni, per conoscere meglio quel maestro di cui Picasso diceva: “Avete un grande artista, forse il più grande del momento e non ve ne rendete conto.” Le opere, che provengono da importanti musei pubblici e dalle più prestigiose collezioni private, ripercorrono l’intero cammino della vita e dell’opera del pittore da cui traspare una concezione dell’arte antiaccademica, aperta alle suggestioni del teatro, dell’architettura, della scultura dell’illustrazione e della pubblicità. La curatrice Elena Pontiggia

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Eventi

VIDEO > Sistina Story, dal 4 al 19 ottobre la storia musicale del teatro si mette in scena con Baudo e Montesano

Medical Humanities tra passato e futuro. A Palermo il 50° congresso della Società Italiana della Storia della Medicina

Sconti a chi va a teatro con il nipote. Replica “Cenerentola” al Teatro dell’Opera per la Festa dei Nonni

Print Friendly, PDF & Email
Share.