Juventus – Roma: è bufera (di nuovo). Emma Agnelli: spero che Totti se ne vada

0

(MeridianaNotizie) Roma, 6 ottobre 2014 – Non c’è niente da fare, quando la Juve entra in campo porta con se, come un 12esimo e immancabile uomo in campo, proteste e reclami. Questa volta al centro delle polemiche l’arbitraggio di Rocchi di Juventus-Roma .  Una polemica che arriva in Parlamento con “interrogazione parlamentare al Ministro dell’Economia ed un esposto alla Consob” a firma del deputato del Pd Marco Miccoli. “Ricordo che Roma e Juventus sono società quotate in borsa, e quindi gli incredibili errori arbitrali (oltre a falsare il campionato e minare la credibilità del Paese) incidono anche sugli andamenti della quotazioni borsistiche. Per questo, con i miei atti parlamentari ispettivi, – afferma il deputato – sollecito il Ministro Padoan e la Consob a chiarire se ci possono essere stati atti che ledono le normative vigenti, svantaggiando e penalizzando gli incolpevoli azionisti”.  Anche in Borsa non va meglio e il titolo cede il 3,85%. I bianconeri invece a Piazza Affari incassano un +0,83%.

Garcia: “Juve-Roma ha fatto male al calcio italiano”
“A mente fredda..questa partita fa veramente del male al calcio Italiano!”. Questo il tweet del tecnico della Roma, Rudi Garcia, all’indomani della sconfitta di Torino per 3-2 contro la Juventus.

Diverso l’avviso in casa Agnelli con la risposta a Francesco Totti, ieri pesantemente criCalcio: Serie A; Juventus-Romatico dopo la gara dei giallorossi a Torino (“La Juve dovrebbe fare un campionato a parte”) non sono andate giù a Emma Winter, moglie del presidente bianconero Andrea Agnelli. “Spero che Totti se ne vada e che giochi nel suo campionato”, il polemico tweet della signora Agnelli uscito in rete stamane. Quanto basta per infiammare la rete.

Rabbia e sfottò. All’indomani dell’acceso duello in campo tra Juventus e Roma c’è ancora molta elettricità sui social network da parte dei tifosi bianconeri e giallorossi. Su Facebook e Twitter infiamma la polemica romanista per il modo in cui è arrivato il ko di Torino. Sul banco degli imputati soprattutto l’arbitro Rocchi che per alcuni, in maniera ironica, è il vero ‘migliore in campo’ visto che “ha segnato una tripletta e si è portato a casa il pallone”. Per i romanisti le decisioni a senso unico del direttore di gara sono quindi spiegate con un simpatico fotomontaggio dell’area di rigore bianconera, ingrandita nei settori in cui sono stati fischiati i falli di Maicon e Pjanic. Un’altra immagine ricorrente in rete è quella che mette a confronto le due maglie da gioco: in quella giallorossa, all’interno del colletto, campeggia la scritta “La Roma non si discute si ama” (realmente presente), in quella bianconera invece si legge “Rocchi non si discute si ama”. “La Juve non l’ha rubata, l’ha vinta sul campo” e “Stamattina Tevez ha rovesciato il caffè e ha chiesto il rigore” sono altri esempi di come i sostenitori della Magica hanno ‘metabolizzato’ la sconfitta allo Juventus Stadium. Ovviamente di diverso tenore i commenti postati dagli juventini che consigliano ai colleghi della Capitale di “imparare a perdere” e a Totti di “stare sereno” (parafrasando un cinguettio del premier Renzi). Qualcuno, per rincarare la dose, tira in ballo anche il passato scrivendo che alla fine “ha pareggiato Turone!”. Sofisticata invece la lettura dell’intera vicenda che viene fornita da alcuni internauti: “Se proprio dobbiamo pensare al complotto, Rocchi l’hanno mandato Tavecchio e Lotito per distruggere l’alleanza Juve-Roma fuori dal campo”.

La Redazione

Altre videonews di Sport

VIDEO > Challenge Tour, all’Olgiata professionisti e dilettanti giocano insieme nell’EMC Golf Challenge Pro Am

Skipass 2014, a ModenaFiere è di scena la Montagna Bianca

VIDEO > 24H di Roma, grande successo per la nona edizione dell’evento di mountain bike capitolino

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.