Sfruttamento prostituzione, 5 anni al falso fotografo: tra le vittime anche una 15enne

0

(MeridianaNotizie) Roma, 17 novembre 2014 – Cinque anni e quattro mesi di reclusione e 14 mila euro di multa, con rito abbreviato. E’ la condanna emessa dal gup della sesta sezione del tribunale di Roma per Glauco Guidotti, finto agente fotografico finito a processo con l’accusa di induzione e sfruttamento della prostituzione. L’imputato – al quale sono state riconosciute le attenuanti generiche, aveva attirato nel suo giro anche un’adolescente di quindici anni, spacciandosi per un affermato agente fotografico. finto-fotografo1

Guidotti, inoltre, dovrà corrispondere alla giovane vittima e ai suoi familiari una provvisionale di 25 mila euro. Una pena di quattro anni -con multa di 10 mila euro- è stata invece comminata a una conoscente della minore, imputata nello stesso procedimento. Secondo l’accusa, la ragazza -a sua volta sfruttata da Guidotti- avrebbe contribuito a instradare l’amica quindicenne alla prostituzione.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Marino, le multe e la panda rossa: la storia infinita. Il sindaco non può più pagarle!

Teatro dell’Opera, l’idea dei sindacati: Ridurre le prove e aumentare recite

Maltempo a Roma, le autoscale danno forfait: vigili del fuoco fuori servizio

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.