Ebola, peggiorano le condizioni del medico di Emergency: in arrivo nuovo farmaco sperimentale

2

(MeridianaNotizie) Roma, 2 Dicembre 2014 – Si aggravano le condizioni del medico affetto da Ebola ricoverato allo Spallanzani, lo hanno affermato i sanitari dell’ospedale: permangono febbre elevata, profonda spossatezza ed esantemaebola-italia2 cutaneo diffuso. Inoltre i medici affermano che il paziente inizierà un ulteriore trattamento con un farmaco sperimentale appena arrivato dall’estero, ottenuto grazie ad una catena di supporto (dal Ministero della Salute in Italia, inclusa la rete degli Uffici di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera) e di solidarietà istituzionale con l’aiuto del coordinamento nazionale per la gestione dell’Ebola dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Il paziente è facilmente contattabile, autosufficiente, risponde a tono alle domande poste e respira spontaneamente. Nel pomeriggio di ieri ha ricevuto la seconda infusione di plasma di convalescente arrivato dalla Germania, senza nessuna reazione avversa. “La prognosi rimane riservata – lo comunica lo Spallanzani in una nota”, rassicurando sul fatto che comunque il quadro clinico è tornato “sovrapponibile” a quella della giornata precedente.

La Redazione

Altre news di Cronaca

VIDEO > Blitz in Campidoglio e Regione, Alemanno indagato. In manette Mancini e Carminati

VIDEO > Gara clandestina di cavalli bloccata dalla Polizia a Catania, denunciati in 8

VIDEO > Vaccino antinfluenzale, Marino: ho fatto il Fluad e sono ancora vivo

Print Friendly, PDF & Email
Share.