VIDEO > Operazione Acquarium, 15 in manette a Termini Imerese per spaccio di droga e furti

2

(MeridianaNotizie) Roma, 4 dicembre 2014 – 15 ordinanze di custodia cautelare ( di cui 3 in carcere e 13 agli arresti domiciliari), nonché 5 misure cautelari sono state emesse dal GIP di Termini Imerese. I capi di imputazione sono detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, furto aggravato e ricettazione in concorso, estorsione, rapina impropria e detenzione abusiva di armi.OPERAZIONE-ACQUARIUM1

Le indagini, avviate nel dicembre 2012 e condotte dal Nucleo Operativo della Compagnia di Termini Imerese, hanno consentito di delineare le responsabilità penali di diversi soggetti.

Nello specifico, nel corso dell’operazione denominata Acquarium, è stata accertata la presenza di quattro gruppi indipendenti di giovani dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo “hashish” e “cocaina”, operanti nei territori di Termini Imerese e Palermo, nonché di alcuni grossisti della droga dai quali gli stessi si approvvigionavano del necessario per soddisfare i propri clienti. Parallelamente è stato scoperto un sodalizio criminale specializzato nei furti e nella ricettazione della merce rubata, associato ai furti con strappo e rapine ai danni di anziani.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Un cuore nuovo al Bambino Gesù, parte la sperimentazione per il cuore artificiale pediatrico

VIDEO > Operazione Restart, in manette 8 persone per spaccio di droga a Palermo

Ebola, peggiorano le condizioni del medico di Emergency: in arrivo nuovo farmaco sperimentale

Print Friendly, PDF & Email
Share.