VIDEO > Terra chiama Samantha Cristoforetti, la prima videoconferenza dalla ISS

2

(MeridianaNotizie) Roma, 12 dicembre 2014 – Sorride felice, emozionata e quanto mai a suo agio la prima astronauta italiana nello spazio Samantha Cristoforetti, durante la prima conferenza stampa dalla Stazione Spaziale Internazionale. Astro Samantha, come la conosce il popolo di Twitter, si presenta alla sua prima inflitgh call con l’Agenzia Spaziale Italiana, fluttuando e giocherellando con il microfono, raccontando le sensazioni che prova quotidianamente. SAMANTHA-CRISTOFORETTI3

“Da qui vivo un torrente di emozioni”: sorride felice la prima donna italiana nello spazio, Samantha Cristoforetti, nella prima conferenza stampa in collegamento dalla Stazione Spaziale. “Dal momento del lancio ho vissuto momenti davvero eccezionali”, ha detto l’astronauta dell’ Agenzia Spaziale Europea arrivata a bordo il 24 novembre scorso per affrontare la missione Futura, la seconda di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana.  Essere senza peso è la sensazione più bella per Samantha Cristoforetti. “E’ una sensazione eccezionale quella di lasciarsi andare e fluttuare, chiudere gli occhi e cercare di capire i trucchi del cervello”, ha aggiunto l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea. SAMANTHA-CRISTOFORETTI2

Le giornate a bordo della ISS sono fatte – racconta Samantha – da tanta quotidianità, esperimenti scientifici e manutenzione che vanno ad arricchire i primi momenti e le primissime emozioni che ha provato durante il lancio e durante le prime ore nello spazio. ”Vedere l’Italia dallo spazio è un’emozione intensa, che ti scalda il cuore”: Cristoforetti non ha dubbi che l’Italia sia uno degli spettacoli più affascinanti da vedere dalla Cupola, la grande finestra della Stazione Spaziale. ”L’Italia vista dallo spazio è proprio bella con la sua orma caratteristica ed è molto luminosa”. Maglietta blu, pantaloni chiari, l’astronauta dell’Esa sorride e gioca facendo galleggiare il microfono in assenza di gravità nel collegamento organizzato presso l’Agenzia Spaziale Italiana (Asi). Vicino a lei la bandiera tricolore.

La vita a bordo non è soltanto quella che sognava: per la prima donna astronauta italiana ”la vita a bordo è fatta anche di tanti aspetti di quotidianità e di routine” ai quali bisogna sapersi adattare. Ma Samantha Cristoforetti è assolutamente determinata: ”mi interessa trasformarmi in una creatura dello spazio”, ha detto l’astronauta. Samantha si conferma l’astronauta più social di tutti. A due settimane dal lancio che l’ha portata sulla Stazione Spaziale infatti, Samantha ha già un successo da record su Twitter, con 200.000 follower con un aumento al ritmo di 320 l’ora.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Scoperti 24 falsi invalidi a Napoli, una faceva la prostituta e uno guidava lo scooter anche se cieco

VIDEO > Nuovi treni e nuovi orari per il trasporto su ferro della Regione Lazio, consegnato il dodicesimo Vivalto

VIDEO > Mafia Capitale, altri due arresti nell’operazione Mondo di Mezzo: le intercettazioni

Print Friendly, PDF & Email
Share.