Blitz contro il clan “Serino”, leader del narcotraffico e dei videopoker. Le intercettazioni

0

(MeridianaNotizie) Roma, 12 gennaio 2015 – Ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 21 persone nella provincia di Salerno. I destinatari del provvedimento, emesso su richiesta della locale Procura distrettuale antimafia ed eseguito dai carabinieri, sono indagati per per associazione mafiosa, estorsione, scambio elettorale politico-mafioso e altri delitti aggravati dalle finalità mafiose, nonché per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.blitz-clan-serino1

Al centro delle indagini del Ros gli interessi illeciti del clan camorristico sarnese dei ‘Serino’, che spaziano dal narcotraffico alla gestione di sale scommesse e videopoker. Accertato anche il sostegno elettorale fornito dal clan ad un candidato alle consultazioni amministrative del maggio dello scorso anno. I particolari dell’operazione, denominata ‘Poker’, saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra’ alle 11:30 presso la Procura della Repubblica di Salerno.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Share.

Comments are closed.