“Girando a Cinecittà”, la storia del cinema italiano e internazionale in mostra negli studios romani

0

(MeridianaNotizie) Roma, 23 gennaio 2015 – Oltre 120 titoli di film realizzati dal 1937 agli anni ’90, otto nuovi ambienti dedicati ai periodi storici fondamentali del cinema italiano e internazionale a Cinecittà. Tutto questo è Girando a Cinecittà, la nuova mostra ospitata negli storici studi, che racconta 70 anni di pellicole attraverso i generi più importanti e significativi che hanno lasciato un segno nell’immaginario collettivo: i grandi film delle origini, il drammatico periodo della guerra e del neorealismo che ne seguì, l’arrivo delle produzioni americane e il fenomeno del divismo. Dalla Hollywood sul Tevere, avvolti dalle immagini, fotografie e costumi dell’epoca fino al periodo del film sulla Roma Antica, quando a Cinecittà le produzioni in corso erano Quo vadis? Ben Hur e i peplum italiani.cinecittà3

Attraverso la suggestione di scenografie che arricchiscono e caratterizzano ciascun ambiente, si arriva al periodo della commedia all’italiana: in una scenografia che richiama i film I soliti ignoti, ci si immerge in uno dei più prolifici periodi di produzione filmica italiana.

cinecittà2La mostra presenta inoltre una inedita selezione di costumi originali indossati da Liz Taylor,e Richard Burton in Cleopatra, da Alida Valli in Senso, da Clint Eastwood in Per un pugno di dollari. Dedicata agli Spaghetti western una sezione della mostra: siamo nelle atmosfere dei saloon e dei duelli a cielo aperto, un viaggio nel cinema che si conclude con un grande omaggio al maestro Sergio Leone, in una saletta di proiezione circondata dalle scenografie ispirate a C’era una volta in America.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.