“Pais del Cinema”, la mostra fotografica che racconta il cinema degli anni Sessanta

0

Una sezione della mostra è stata dedicata all’attrice da poco scomparsa Virna Lisi.

(Meridiana Notizie) Roma, 22 gennaio 2015 – La magia degli anni d’oro del cinema italiano. Sono gli anni Sessanta dei grandi volti di Marcello Mastroianni e Sophia Loren; dei registi Dino Risi, Michelangelo Antonioni, Damiano Damiani, Pier Paolo Pasolini. Tutti immortalati negli scatti del grande fotografo Rodrigo Pais esposti nella mostra inaugurata il 23 gennaio alla Museo di Roma in Trastevere. Curatori della mostra sono Salvatore Mirabella e Guido Gambetta.

Il grande fotoreporter e fotografo Rodrigo Pais ha ritratto i set e la società italiana degli anni Sessanta. Pais_La collezione di scatti ci ricorda di quando siamo stati veramente il Paese del cinema. Il lavoro di Pais dilata i tempi del fotogramma che il regista porta sul grande schermo, documentando momenti irripetibili del dietro le quinte. Nella mostra ci sono anche testimonianze più legate all’attualità, come il boom economico a cavallo tra gli anni ’50 e gli anni ’60 , i cambiamenti sociali, grandi processi penali.

All’interno della mostra una sezione è stata allestita in omaggio a Virna Lisi, splendida protagonista scomparsa di recente.

Il servizio di Diana Romersi

Share.

Comments are closed.