Roma Capitale visita il Ghetto di Roma, rafforzare legame Roma Gerusalemme

0

Una visita guidata attraverso i luoghi più significativi del Ghetto di Roma. È stato il presidente della Comunità ebraica Riccardo Pacifici ad accompagnare il nuovo Presidente dell’Assemblea Capitolina Valeria Baglio, nella grande Sinagoga di Roma, nel museo e nella scuola ebraica. Un gesto, sottolinea la Baglio, per rafforzare il gemellaggio ideale tra Roma, Gerusalemme e la Comunità, in un momento delicato come quello che ha seguito i fatti di Parigi. Questa visita è servita anche a mostrare che tra la comunità c’è voglia di andare avanti anche se con un clima diverso.roma-ghetto1

“La migliore risposta ai fatti di Parigi l’hanno data le mamme: la scuola elementare Levi era già piena dal giorno dopo gli attentati, senza defezioni”. Così il presidente della Comunità Ebraica Riccardo Pacifici, stamattina nel corso della visita al ghetto ebraico della presidente dell’Assemblea Capitolina, Valeria Baglio. “Venerdì scorso abbiamo accolto lo Shabath con ansia per via degli ostaggi all’iper Kosher – ha detto Pacifici – Oggi lo aspettiamo con un atteggiamento diverso, con la presenza in più delle mamme, i papá e i nonni che stanno qui intorno e aiutano a far star sereni i bambini. Vogliamo ringraziare le forze dell’ordine che presidiano sempre, anche senza provvediamenti speciali. Oggi il clima è diverso, c’è la consapevolezza della necessità di promuovere l’identità culturale della comunità e la voglia di dire ‘ora andiamo avanti'”.

Servizio di Cristna Pantaleoni

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.