Pizza-mob, un selfie per rispondere a Mc Donald’s

0

(Meridiana Notizie) 18 aprile 2015 –  Un selfie con la pizza in mano e poi non resta che mangiarla. Si sono incontrati davanti la pizzeria Zazà in Piazza Sant’Eustachio, tutti gli amanti della pizza che hanno voluto dare la loro risposta allo spot di Mc Donald’s che ha fatto molto discutere.

Un pizza mob, così lo hanno chiamato gli organizzatori: l’associazione Green Italia. pizza_“L’ obiettivo – spiega Annalisa Corrado, coportavoce nazionale di “Green Italia”, ” è chiamare alle armi, non in maniera aggressiva, ma in una ‘festa della pizza’, tutti coloro che vogliono difendere la tradizione culinaria e le eccellenze agroalimentari italiane”.

L’iniziativa odierna si collega “anche a una certa delusione dataci da Expo”, spiega sempre Annalisa Corrado, “nato per affrontare temi come il diritto al cibo, nutrire il pianeta, e la sostenibilità ambientale e che rischia di diventare una specie di ‘Disneyland dell’alimentazione’.

“Vogliamo richiamare l’attenzione sull’agricoltura sostenibile, che valorizzi i territori e non ne abusi”. Presente all’evento, tra gli altri, anche Monica Frassoni, co-presidente dei Verdi Europei.

L’invito è quindi rivolto a tutti e si protrarrà per i prossimi giorni sui social. Comprate una fetta di pizza, possibilmente bio, e immortalatevi con foto e selfie da condividere rigorosamente con l’hashtag #happypizza.

Il servizio di Diana Romersi

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.