Gli studenti ridipingono i grandi classici e “I quadri prendono vita”

0

(Meridiana Notizie) Roma, 10 aprile 2015 – Venticinque quadri di grandi maestri del passato, tra cui Caravaggio, Leonardo, Raffaello, Tiziano e Degas – solo per citarne alcuni –  “prendono vita” grazie agli alunni della classe V elementare dell’Istituto Comprensivo Piazza Capri di Roma. I ragazzi hanno interpretato le posizioni e l’espressioni e hanno partecipato, insieme ai genitori, all’allestimento delle scene arte2e alla cura di ogni singolo dettaglio per regalarci una sorprendente restituzione puntuale delle opere, persino nella somiglianza fisionomica tra gli antichi e nuovi modelli.

Entrare nei dipinti ha permesso a ognuno di questi bambini di tuffarsi nella realtà rappresentata, di sentire gli odori, percepire i suoni, di immaginare i pensieri e le azioni dei personaggi con i quali hanno avuto la sensazione di parlare e con cui hanno stretto un legame di vera e propria amicizia. Per la Professoressa Antonella Mazzara si tratta di “un’esperienza da esportare in altre classi”, per questo la mostra esposta al Museo di Roma in Palazzo Braschi è rivolta principalmente ad un pubblico adulto.
Il servizio di Diana Romersi
Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.