Libera Libri, bookcrossing sulla scalinata del Campidoglio

0

(Meridiana Notizie) Roma 23 aprile 2015 – Libero scambio di libri sulla scalinate del Campidoglio. A pochi passi dal Marco Aurelio capitolino i corrimano si sono trasformati in scaffali aperti dove turisti e passanti hanno potuto scegliere o depositare un libro. L’iniziativa promossa dall’assessorato alla Cultura di Roma Capitale, si inserisce nel progetto nazionale #ioleggoperchè, per la promozione del libro e della lettura. Ad assistere gli occasionali clienti i “Messaggeri”, giovani volontari investiti del compito di diffondere libri in tutta la città.

Il bookcrossing è stato organizzato dall’associazione H2 attraverso il progetto #Liberalibri. Un format libri_già collaudato, che ha coinvolto soprattutto le periferie romane, come ci spiega Massimo Sestili membro dell’associazione H2. “Noi pensiamo che sia sempre un peccato quando i libri vengono buttati e quindi abbiamo deciso di trovare sia degli spazi all’aperto e questo è il più grande (riferendosi al Campidoglio), sia al chiuso con spazi permanenti. Abbiamo dei punti a Primavalle e Balduini ma anche in altri quartieri, dove chiunque voglia può prendere libri, portare libri, scambiarli tutto gratuitamente”.

Il servizio di Diana Romersi

Share.

Comments are closed.