Foro di Cesare, un nuovo viaggio nella Roma antica accompagnati da Piero Angela

0

Tornano le visite notturne ai Fori Imperiali accompagnate dalla voce di Piero Angela ed una nuova tappa tutta da scoprire: il Foro di Cesare.

(MeridianaNotizie) Roma, 24 aprile 2015 – Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno dal “Foro di Augusto” torna il progetto di valorizzazione dei Fori Imperiali con una nuova emozionante tappa nel “Foro di Cesare”, a cura di Piero Angela e Paco Lanciano, a partire da sabato 25 aprile fino al 1 novembre.

Un’insolita passeggiata notturna nel cuore della Roma antica che lo scorso anno ha ottenuto un grande consenso generale anche da parte delForo di Cesare pubblico proveniente da ogni parte del mondo. Sarà dunque possibile intraprendere nuovamente il viaggio nella storia del “Foro di Augusto” o intraprenderne uno nuovo, passeggiando tra i resti del “Foro di Cesare” – restaurato grazie ad una parte dei guadagni realizzati nel 2014. Il pubblico potrà accedere all’area archeologica dopo aver attraversato la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, aperta per la prima volta dopo gli scavi del secolo scorso.

Il racconto di Piero Angela, accompagnato da ricostruzioni e filmati,partirà dalla storia degli scavi realizzati per la costruzione di Via dei Fori Imperiali, quando un esercito di 1500 muratori venne mobilitato per un’operazione senza precedenti: radere al suolo un intero quartiere e scavare in profondità tutta l’area per raggiungere il livello dell’antica Roma. La visita cercherà di rievocare il ruolo del Foro nella vita dei romani ma anche la figura di Giulio Cesare. Per realizzare questa grande opera Cesare, dopo aver demolito un intero quartiere, volle anche che proprio accanto al suo Foro venisse costruita la nuova sede del Senato romano, la Curia. Un edificio che ancora esiste e che, attraverso una ricostruzione virtuale, sarà possibile rivedere come appariva all’epoca. Grazie al racconto di Piero Angela si potrà conoscere più da vicino quest’uomo intelligente e ambizioso, idolatrato da alcuni, odiato e temuto da altri.

Entrambi i progetti: “Foro di Augusto” e “Foro di Cesare”, promossi dal sindaco di Roma Ignazio Marino e dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Roma e prodotti da Zètema Progetto Cultura, hanno alla base l’idea di ripetere l’esperienza di valorizzazione del “Foro di Augusto” e, attraverso l’uso di tecnologie all’avanguardia, raccontare anche il “Foro di Cesare” partendo da pietre, frammenti e colonne presenti. Gli spettatori saranno accompagnati dalla voce di Piero Angela e da filmati che mostreranno i luoghi così come si presentavano nell’antica Roma: una rappresentazione emozionante ed allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico.

Le modalità d’accesso ai due spettacoli sono diverse ed è possibile acquistare un solo biglietto, al costo di 15 euro intero e 10 euro ridotto, oppure acquistare la forma combinata per la stessa sera o sere differenti al costo di 20 euro intero e 17 euro ridotto. Per tutte le altre informazioni: www.viaggioneifori.it

La Redazione

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.