“Oltre le mura”, concorso fotografico per raccontare le periferie romane

0

foto1(Meridiana Notizie) Roma, 28 aprile 2015 – Raccontare la periferia romana attraverso l’arte della fotografia. Questo è “Oltre le mura”, il concorso per dare voce a quelle realtà spesso lontane dai riflettori attraverso il fotogiornalismo come strumento di inclusione e cambiamento sociale.

Tramite la fotografia e lo “story-telling” l’obiettivo è far emergere non solo storie di disagio ma anche di successo. Un concorso aperto a tutti in cui fotografi professionisti o amatori, con smartphone o fotocamera professionale, sono chiamati a immortalare la loro Roma, con una sezione riservata agli under 26. I partecipanti avranno tempo dal primo al 15 settembre per consegnare i propri reportage e i vincitori vedranno esposte le proprie foto-storie al museo “La Pelanda” all’ex Mattatoio di Roma a dicembre 2015.

I migliori tra i fotografi selezionati riceveranno in premio attività di formazione come il corso di fotografia dello Ied e il workshop con Francesco Zizola. Un lavoro che sarà affiancato a un’altra iniziativa: il racconto di storie di periferie attraverso gli occhi di cinque fotografi di fama internazionale (Francesco Zizola, Stefano De Luigi, Davide Monteleone, Tommaso Protti e Angelo Turetta). Ognuno di loro ha, infatti, realizzato un reportage per raccontare uno spicchio di Roma e sarà anche la Giuria del concorso.

Servizio di Teresa Ciliberto

Share.

Comments are closed.