Grande successo per la tradizionale infiorata di Genzano, Gabbarini: un onore

0

(MeridianaNotizie) Roma, 15 giugno 2015 – Migliaia di petali di fiori hanno ricoperto, come da tradizione, la via Livia per l’ormai storica Infiorata di Genzano di Roma. L’immenso tappeto floreale si estende su 2000 metri quadrati creando un colpo d’occhio e una prospettiva unica, gemma preziosa del comune alle porte di Roma, come sottolinea lo stesso sindaco Flavio Gabbarini.

Nelle grotte e nei cortili comunali sono stati lavorati e spelluccati migliaia di fiori che sono serviti per il tappeto floreale lungo la antica via Livia, che nella nottata è stata ricoperta dai petali che hanno dato vita ai 25 quadri, realizzati dai maestri infioratori all’interno del tema “Nutrire la Pace”.INFIORATA2

E’ stata data la cittadinanza onoraria al sindaco di Chatillon Jean Pierre Shosteck, il sindaco più longevo d’Europa, il comune francese di cui è primo cittadino da 32 anni, gemellato con Genzano dal lontano 1967. Hanno partecipato alla consegna della pergamena e delle chiavi della città la giunta e il sindaco Flavio Gabbarini. Il coro del centro anziani genzanese ha portato in scena nel cortile del Museo dell’infiorata una particolare rappresentazione di canzoni romane molto apprezzate dal numerosi pubblico.

Anche il prefetto di Roma Franco Gabrielli è arrivato a Genzano, per ammirare la tradizionale infiorata dai balconi comunali insieme al prefetto di Venezia Cesare Castelli, presenti numerosi sindaci dei Castelli e tutte le autorità civili, politiche e militari della zona.

Cristina Pantaleoni

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.