Trionfale, fermato TIR carico di auto rubate diretto in Nigeria

0

(MeridianaNotizie) Roma, 21 luglio 2015 – Fermato TIR carico di auto rubate. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale hanno fermato un cittadino ucraino di 49 anni, di professione autotrasportatore, incensurato, con l’accusa di riciclaggio.

L’uomo è stato controllato mentre si trovava alla guida di un TIR con targa polacca su cui era stato caricato il rimorchio di un grosso autoarticolato. Nel cassone, a prima vista, i Carabinieri hanno trovato solo ferro vecchio e materiali automobilistici di scarto – vecchi cerchi, parti di carrozzeria e di motori non identificabili – che, come risultava dalle bolle di accompagno, erano diretti in Nigeria.

I militari, durante l’ispezione, hanno notato che le porte laterali del rimorchio erano state saldate e, poi, sigillate con dello stucco. Sotto i ferri vecchi sono così spuntate, coperte da grossi teloni, due Range Rover Sport superaccessoriate – del valore di 100.000 euro l’una – sprovviste di targhe.

Grazie agli accertamenti eseguiti nella Banca Dati delle forze dell’ordine, i due SUV, le cui centraline originali erano già state sostituite insieme alle chiavi, sono risultati rubati rispettivamente il 14 e il 24 giugno scorsi nella zona di via della Camilluccia e di Casalotti. L’autotrasportatore ucraino è stato portato nel carcere di Regina Coeli.

La Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.