Expo2015, a Campo de’ fiori festa internazionale di frutta e verdura

0

foto(MeridianaNotizie) Roma, 28 luglio 2015 – Lo storico mercato di Campo de’ fiori si veste di colori: il rosso delle fragoline di Nemi, il verde dei kiwi, il viola dell’uva e tanti altri. In occasione della ‘Festa internazionale della frutta e della verdura’ promossa da Expo 2015, la Regione Lazio ha deciso di organizzare un evento speciale: nella piazza, da questa mattina, vengono distribuiti al pubblico i prodotti stagionali di frutta e verdura coltivati nel Lazio. È possibile inoltre degustare cocktail analcolici a base di kiwi, uva, fragola e pesca, preparati al momento da un barman e distribuiti in bicchieri usa e getta. Intanto, alcuni esperti sono impegnati ad illustrare al pubblico le diverse qualità a disposizione e l’importanza che frutta e verdura possiedono nell’alimentazione di tutti i giorni. Hanno partecipato all’iniziativa il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, l’assessore regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca Sonia Ricci, l’assessore alla Roma Produttiva Marta Leonori, l’amministratore unico di Arsial Antonio Rosati e il presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi. 
“Quanto stanno vivendo Roma e il Lazio in occasione dell’Expo e’ un gioco di squadra, sia a Milano che a Roma – ha sottolineato Zingaretti – e oggi abbiamo colto l’occasione che proprio l’Expo offre con la Festa internazionale della frutta e della verdura scegliendo questo luogo meraviglioso, che è il simbolo dei mercati del mondo, per rilanciare alcune grandi tematiche, tra cui un’idea di produzione agricola che metta al centro il valore del territorio. Dietro ogni prodotto nello stand allestito c’è il territorio da cui proviene, perché continuiamo nella scommessa di vendere insieme al prodotto, anche il territorio. Dietro le fragole di Nemi, dietro l’uva Tivoli o il kiwi Latina c’è il Lazio”. 

Servizio di Teresa Ciliberto

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.