Lecce, trafficanti di droga beccati da un aereo della missione Triton

0

(Meridiana Notizie) Roma, 21 agosto 2015 – 167 kilogrammi di marijuana, incellophanata e confezionata, è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza. L’operazione è stata possibile grazie  alla segnalazione di un areo impiegato per la missione internazionale Triton 2015, in volo nel canale d’Otranto. Nella notte, l’aereo ha avvistato a circa 16 miglia da San Cataldo, in provincia di Lecce, un gommone di circa 6 metri con tre individui a bordo e un carico “sospetto” in coperta.

Raggiunti nel luogo dello sbarco, gli scafisti si sono dati alla fuga, abbandonando il carico. I militari, dopo aver effettuato le ricerche tutta la notte, hanno proceduto al sequestro di un furgone, presumibilmente abbandonato nella fuga e al carico di marijuana. Le Fiamme Gialle, dopo avere informato la Procura delle Repubblica di Lecce, che ha assunto il coordinamento delle attività, stanno procedendo a svolgere ulteriori indagini volte all’individuazione delle origini dell’illecito traffico e dei relativi responsabili. Il natante spiaggiato è stato anch’esso posto sotto sequestro e rimorchiato nel porto di San Foca (marina di Melendugno – Lecce) da una motovedetta della Sezione Operativa Navale di Otranto.

Il servizio di Diana Romersi

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.