Giubileo, altro che nuovo look: i primi cantieri sono di sampietrini

0

(Meridiana Notizie) Roma, 13 agosto 2015 – Via Sora, la salita del Grillo, via Valdina, piazza del Parlamento e Campo Marzio. Mentre in procura i pubblici ministeri continuano a indagare sulle aziende che si occupano della manutenzione stradale in città e il sindaco di Roma Ignazio Marino annuncia un cambio di look per la Capitale, preferendo l’asfalto ai tradizionali sampietrini, in centro storico si lavora in vista del Giubileo della Misericordia. Si aprono i cantieri, gli operai non si fermano neanche a ridosso del week end di Ferragosto e proprio i sampietrini sembrano essere ancora un volta la pavimentazione utilizzata. L’obiettivo è quello di consegnare ai romani e ai turisti pavimentazioni senza buche e a prova di maltempo, il tutto entro dicembre, cioè l’inizio dell’Anno Santo.

Il servizio di Diana Romersi

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.